Assicurazione annullamento viaggio Allianz-AirFrance

Assicurazione annullamento viaggio Allianz-AirFrance

L’assicurazione annullamento viaggio Allianz-AirFrance è una convenzione tra la compagnia di assicurazioni internazionale e la compagnia aerea. Si tratta di una delle tre polizze disponibili. Le altre due sono: assicurazione all inclusive e viaggio sicuro. Tutte e tre si possono ordinare e pagare quando si prenota il biglietto. Accanto al titolo di viaggio, si otterrà un altro documento con tutti i riferimenti della polizza, da stampare e portare con sé. Ecco come funziona la polizza annullamento viaggio di AirFrance in collaborazione con Allianz e se conviene farla.

Come funziona l’assicurazione annullamento viaggio Allianz-AirFrance




L’assicurazione annullamento viaggio Allianz-AirFrance è riservata ai clienti che prenotano un volo su un aereo AirFrance. Se si deve annullare la partenza per un imprevisto, la polizza andrà a restituire il costo del biglietto e il prezzo di tutti quei servizi aggiuntivi che si sono prenotati con il titolo di viaggio. Per ottenere il rimborso, non basterà dire che non si vuole più partire. Ecco quali sono le cause coperte da polizza:

  • Malattia o infortunio personale. L’assicurazione annullamento viaggio copre anche se è un parente vicino (genitore, fratello, moglie/marito, figlio) ad aver subito un infortunio.
  • Imprevisti in famiglia. Se è morto un membro della famiglia, oppure si viene convocati all’improvviso per un’adozione, la polizza copre i costi del biglietto e dei servizi accessori.
  • Furto dei documenti di identità entro 48 ore dalla partenza. Non ci sono i tempi tecnici per un duplicato e senza documenti non si può partire…

Per far scattare la polizza, è necessario chiamare la compagnia di assicurazioni Allianz al numero indicato nella polizza entro 5 giorni da quando è successo l’imprevisto. Oltre al numero di telefono, si può fare tutta la procedura sulla pagina dedicata del sito.

Anche per la perdita del volo




Se il volo è stato appena perso, si può chiedere di far scattare lo stesso la polizza. Basta telefonare o usare il form online per ottenere abbastanza denaro per acquistare il biglietto per il volo successivo. Il biglietto deve essere acquistato entro le 24 ore successive alla perdita del primo volo. Naturalmente, il biglietto del secondo volo deve essere sempre su un aereo AirFrance. In questo modo, se c’è stato un imprevisto, si ha lo stesso la possibilità di non perdere la vacanza o gli appuntamenti successivi al volo.

Condizioni della polizza: cosa copre e cosa no

La polizza scatta semplicemente quando si verifica l’imprevisto riportato sui documenti dell’assicurazione. Per farla scattare, però, serve informare la compagnia di assicurazioni della propria volontà di far scattare la polizza e perché. In più, si dovranno inviare i documenti che dimostrano l’imprevisto una volta completata la vacanza.







L’assicurazione è semplicemente per l’annullamento
del viaggio
. Quindi, non offre protezione se la persona si sente male nel
Paese estero. Una volta partiti, non si è coperti da nessuna polizza. Se si sta
visitando un Paese straniero, oppure si vogliono tutelare anche i bagagli, il
consiglio è di scegliere un’assicurazione più completa.

In alternativa, si può scegliere questa dalla
compagnia aerea AirFrance e una polizza medico-bagaglio da un’altra parte.
Infine, si può scegliere di aggiungere all’assicurazione annullamento
viaggio Allianz-AirFrance
quella della stessa compagnia All inclusive.
Così, si potrà tutelare la persona, il bagaglio e la partenza.

I documenti della polizza devono essere portati con
i documenti di riconoscimento, soprattutto in aeroporto e se si viaggia verso
l’estero. Così, se si dovesse verificare l’imprevisto, si potrà provare subito
di avere una polizza a copertura di quel problema. Se si è già scelto il volo
AirFrance, non c’è miglior metodo di risparmio che scegliere la polizza
collegata al biglietto aereo. il sovrapprezzo è davvero minimo e dipende dai
giorni di viaggio e dai voli richiesti. Vale la legge del mercato anche per
AirFrance: più voli sono richiesti, più si paga e viceversa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *