Aeroporto di Bristol

Aeroporto di Bristol

L’aeroporto internazionale di Bristol è un’aerostazione piccola ma efficiente, dove operano soprattutto compagnie aeree low cost che offrono voli diretti e con scalo verso le principali destinazioni europee. Lo scalo di trova a circa 13 Km dl centro della città di Bristol, mette a disposizione dei passeggeri diversi servizi aeroportuali, ed è facilmente raggiungibile dall’Italia.

Compagnie aeree in servizio all’aeroporto di Bristol

Presso l’aerostazione di Bristol sono operative le più importanti compagnie aeree low cost europee, in grado di offrire numerosi voli giornalieri verso le principali destinazioni in Europa.

Tra le compagnie presenti ci sono:

  • Aer Lingus
  • Air Malta
  • Flybe
  • British Airways
  • Easyjet
  • KLM
  • Ryanair
  • Thomas Cook
  • Wizz

Destinazioni, voli in arrivo e in partenza

L’aeroporto di Bristol offre collegamenti con diverse città europee, tra cui Parigi, Vienna, Bucarest, Madrid, Barcellona, Berlino, Praga, Ginevra, Lisbona, Porto e Budapest. I voli all’interno del Regno Unito sono invece da e verso Glasgow, Edimburgo, Cork, Newcastle, Belfast, Dublino e Aberdeen.



Tuttavia sono presenti anche voli internazionali, per raggiungere alcune destinazioni al di fuori dell’Europa, tra cui Sal a Capo Verde, Hurghada in Egitto, Marrakech in Marocco, Enfidha in Tunisia, Cancun in Messico e Orlando negli Stati Uniti.

Collegamenti Italia aeroporto di Bristol

L’aeroporto di Bristol è ben collegato con l’Italia, infatti si possono trovare voli da Bristol verso le città di Roma, Torino, Venezia, Verona, Pisa, Napoli, Milano, Genova, Catania e Bologna.

Roma – Bristol

Da Roma sono presenti circa 6 voli a settimana verso l’aeroporto di Bristol con un costo minimo di 70€ e una durata di circa 2 ore e 45 minuti. Il volo diretto è operato da Easyjet, tuttavia sono disponibili tratte con scalo operate da British Airways, KLM, Aer Lingus, Air France e Lufthansa.

Milano – Bristol

Anche da Milano è possibile raggiungere Bristol in 2 ore e 5 minuti, scegliendo tra circa 3 voli a settimana con una tariffa minima di circa 27€. Il volo diretto è realizzato da Ryanair e parte dall’aeroporto di Bergamo Orio al Serio, mentre Aer Lingus, Easyjet, KLM, Lufthansa e Air France effettuano voli con scalo con partenza da Milano Malpensa o Linate.

Venezia – Bristol

Partendo da Venezia sono attivi 9 voli settimanali verso l’aeroporto di Bristol, con un prezzo minimo di 20€ e una durata di 2 ore e 20 minuti. I voli diretti sono operati da Easyjet e Ryanair, oppure Air France, KLM, British Airways, Brussels Airlines e Lufthansa offrono voli con scalo.

Napoli – Bristol

Da Napoli è possibile raggiungere lo scalo di Bristol con due voli a settimana, per una durata del viaggio di 2 ore 2 55 minuti e un costo minimo di 62€. I collegamenti diretti sono effettuati il martedì e il venerdì da Easyjet, mentre KLM, Air France, Lufthansa e Brussels Airlines realizzato voli con uno o più scali.

Bologna – Bristol




Per arrivare a Bristol da Bologna non sono presenti voli diretti, ma collegamenti con scalo per una durata di circa 4 ore e un costo minimo di 50€, operati da Air France, KLM, Lufthansa, Brussels Airlines e BMI Regional.

Genova – Bristol

Dall’aeroporto di Bristol è possibile raggiungere lo scalo di Bristol con una spesa di almeno 86€, tuttavia esistono voli con uno scalo minimo obbligatorio, realizzati da Alitalia, Air France, KLM e Lufthansa.

Catania – Bristol

Da Catania sono presenti 2 voli settimanali verso l’aeroporto di Bristol con un prezzo minimo di 63€ e una durata della traversata di 3 ore e 25 minuti. I voli diretti sono effettuati da Easyjet il martedì e il sabato, mentre Alitalia, Air France, KLM e Lufthansa offrono collegamenti con scalo.

Firenze – Bristol

Anche Firenze mette a disposizione dei viaggiatori diversi voli a settimana verso lo scalo di Bristol, con un costo a partire da 181€ e una durata di 2 ore e 20 minuti. Si tratta però di voli con scalo, realizzati da KLM, Air France, Alitalia e Lufthansa.

Servizi aeroportuali dell’aeroporto di Bristol

L’aeroporto di Bristol mette a disposizione dei passeggeri servizi moderni ed efficienti, tra cui un supporto dedicato per i viaggiatori a mobilità ridotta. Per usufruire dell’assistenza aeroportuale è necessario prenotare il servizio presso la propria compagnia aerea, almeno 24 ore prima della partenza del proprio volo.



I passeggeri con mobilità ridotta possono beneficiare di ascensori riservati, personale di supporto con accompagnamento all’imbarco, percorsi di segnaletica in Braille per non vedenti, sale di attesa riservate, check-in rapido e imbarco prioritario. Per maggiori informazioni è possibile chiamare il numero +44 1275 473 403.

Lo scalo di Bristol offre anche due sale lounge, per un’attesa più confortevole del proprio volo. La prima è la Aspire Lounge, per adulti e famiglie, che con un costo di 20,99£ mette a disposizione la connessione Wi-Fi riservata, una vasta scelta di giornali, un servizio ristorante con buffet e un’ampia scelta di bevande e drink.

La seconda opzione è la AspirePlus Lounge, con una tariffa di 29,99£, una sala d’attesa esclusiva per adulti. All’interno si possono richiedere drink e bevande, usufruire della colazione a buffet, oppure ordinare un primo piatto caldo preparato al momento. Le sale lounge dell’aeroporto di Bristol possono essere prenotate online a questo indirizzo.



Per velocizzare la procedura dei controlli di sicurezza è presente il servizio Fast Track Security, con un prezzo di 3,95£ prenotabile online, per utilizzare i canali prioritari per il check-in ed evitare la fila. In tutto lo scalo è possibile accedere alla connessione Wi-Fi gratuita, con una tolleranza di due ore, oppure utilizzare i numerosi punti di ricarica per i dispositivi mobili come pc, smartphone e tablet.

Terminal di Bristol: negozi e ristoranti

Durante l’attesa del proprio volo è possibile fare un giro per il terminal dove si possono trovare diversi negozi per lo shopping. Ad esempio dopo i controlli di sicurezza sono presenti alcune catene internazionali, come Accessorize, Dixons Travel, JD Sports, WH Smith, Claire’s e Traveller, oltre ovviamente al World Duty Free.



Per mangiare un boccone o sorseggiare un drink prima di volare è presente un’ampia di locali, la maggior parte dei quali situati al primo piano del terminal dopo i controlli di sicurezza. Tra questi ci sono Brunel un bar specializzato in stuzzichini e panini gourmet, The Voyager, un bar tipicamente stile americano, Burger King, il ristorante Cabin, Upper Crust dove acquistare panini già pronti, Starbucks e le caffetterie Ritazza e Costa.

Come raggiungere l’aeroporto di Bristol

Per raggiungere l’aeroporto di Bristol oppure per arrivare in centro città, è possibile prendere un taxi attraverso una delle compagnie presenti nell’aerostazione. Si tratta naturalmente del mezzo più veloce ma anche più caro, con una tariffa a partire da 15£ senza un traffico eccessivo. Altrimenti è presente il servizio di autobus aeroportuali Airport Flyer, che collega l’aerostazione con il centro città.

Il biglietto singolo costa soltanto 7£, 5£ per i bambini e 11£ per gli adulti andata e ritorno, ed è acquistabile in loco oppure online a questo indirizzo. Le partenze avvengono ogni 10 minuti a partire dalle 4,52 del mattino, con fermate presso Temple Meads e la stazione centrale degli autobus, localizzati nei pressi del Parco Comunale The Bearpit.

In alternativa è presente una linea di treno, Airport Flyer Express, che collega l’aeroporto di Bristol con la stazione centrale, con partenze ogni 10 minuti e funzionamento tutti i giorni 24 ore su 24. Le fermate raggiungibili sono Bristol Parkway, Bath Spa, Cardiff Central, Cheltenham Spa, Cornwall, London Paddington e Swindon. I biglietti possono essere acquistati online su questo sito web ufficiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *