Assicura i tuoi viaggi: le migliori assicurazioni

assicura viaggi

Una formula che assicura viaggi è fondamentale per un viaggio sereno, soprattutto all’estero. Infatti, all’estero non sempre esiste una copertura sanitaria e l’assicurazione va a coprire le spese mediche quando il turista è in difficoltà.

In più, l’assicurazione può tutelare in caso di annullamento del viaggio, se si perdono i bagagli, oppure semplicemente se si è fatto ritardo e il volo è partito. Ecco come funziona il vasto mondo dell’assicurazione viaggi e quali sono le maggiori compagnie di questo settore.

Assicura viaggi con Columbus




Columbus offre assicurazioni per tutte le tasche e quando si sceglie una polizza consente l’accesso alla sala vip degli aeroporti. Columbus offre servizi con copertura illimitata delle spese mediche, una centrale operativa in diverse lingue 24 ore su 24, 7 giorni su 7, pagamento diretto per ricovero ospedaliero e una sottoscrizione anche immediata, quando magari si trova il biglietto aereo con la formula del low-cost. Il certificato va inviato direttamente via mail (è da stampare e poi da portare direttamente con i documenti di viaggio).

Columbus offre tantissime soluzioni per polizza medico bagaglio e per il ritardo/annullamento del viaggio. La società è nel campo dell’assicurazione viaggi dal 1988, ha 15 milioni di clienti nel mondo e consente di ottenere coperture opzionali. Permette di gestire tutto dal proprio pannello di controllo sul sito. La polizza di base consente:

  • il pagamento totale delle spese mediche;
  • un pagamento massimo di 1500 Euro per la perdita del bagaglio;
  • ulteriori soluzioni per il multiviaggio o per coperture di pochi giorni.

Columbus offre una soluzione personalizzata che parte da 20 Euro al giorno. Columbus offre un numero di assistenza che è gratuito ed è 800.98.67.82. La procedura di sinistro si apre direttamente sul sito. Il preventivo si fa direttamente sul sito, così come il pagamento. A questo punto, si ottiene anche un numero di telefono da chiamare e la documentazione della polizza. Il metodo di pagamento accettato è la carta di credito (Mastercard/Visa). Le soluzioni di Columbus sono veramente tantissime.

L’assistenza h24 e il rimpatrio sono sempre inclusi, così come: la copertura del bagaglio, l’annullamento del viaggio, le spese legali, i problemi di responsabilità civile (con i relativi massimali). I bambini fino ai 2 anni non pagano la polizza assicurativa se sono accompagnati dai genitori.

Assicura viaggi con Allianz




Anche Allianz assicura viaggi e ha delle belle convenzioni anche con le compagnie aeree (basti pensare alla soluzione con Air France). Allianz non si occupa solo di viaggi, ma la soluzione Allianz Global Assistance è specializzata nelle polizze viaggio.

Ci sono dei pacchetti già pronti fino a 45 giorni con prezzi che variano dai 15 ai 45 Euro al giorno. Ci sono delle polizze annuali a partire da 200 Euro, l’assicurazione per la cancellazione del volo che è pari al 5% del costo della prenotazione, un’assicurazione per infortuni sul volo a partire da 5 Euro, un’assicurazione per i viaggi sulla neve, un’assicurazione per il weekend in Europa. Ci sono tantissime soluzioni in offerta. Oltre a questo, ci sono e le polizze classiche e la possibilità di fare un preventivo e di pagarlo direttamente sul sito. Per informazioni e per scegliere la polizza migliore si può anche chiamare il numero verde 800.40.88.04, che è disponibile dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 20.00 e il sabato dalle 08.30 alle 14.00.

Anche in questo caso, si può creare un account dove si potranno gestire tutte le proprie preferenze. Le polizze viaggi dipendono sempre dal viaggio che si vuole fare e da quante persone devono viaggiare insieme.

L’assicurazione Allianz copre:

  • le spese mediche;
  • i viaggi formativi;
  • i lunghi soggiorni.

L’assistenza è sempre completa e c’è la possibilità di prenotare pagando con carta:

  • Visa;
  • Visa Electron;MasterCard;
  • American Express.

Si può anche pagare con PayPal. Sono circa 800 mila al mondo i centri medici convenzionati con Allianz, si gestiscono 86 milioni di chiamate all’anno. Per qualsiasi richiesta di assistenza, si può contattare il servizio clienti online sul sito.

Assicura viaggi direttamente dalla compagnia aerea

Le compagnie aeree fanno degli accordi con le compagnie di assicurazioni. Si tratta di soluzioni low cost che si fanno al momento del viaggio aereo, prenotando sul sito della compagnia aerea, accanto al biglietto. Alcune sono molto interessanti, alcune un po’ meno.

Hanno un costo limitato e le coperture sono limitate. Il segreto è verificare bene le condizioni. Queste polizze tutelano:

  • il bagaglio;
  • in caso di ritardo;
  •  in caso di annullamento del viaggio;
  • il rimborso delle spese mediche (molto più raramente l’anticipo delle spese mediche, il rimpatrio e quindi la possibilità di poter tornare in patria se ci si sente male, o comunque di avere una persona che faccia da interprete).

In ogni caso, è bene verificare le condizioni. Accanto alla copia del biglietto aereo, si ottiene anche la copia della polizza che si deve puoi portare con sé, con tutti i numeri di servizio e tutte le modalità per denunciare il sinistro.

Si può anche scegliere la polizza della compagnia aerea per alcune situazioni e una polizza più completa per tutto il resto, in modo da risparmiare su entrambe.

Assicura viaggi con EuropAssistance

EuropAssistance è uno dei migliori servizi di assicura viaggi e permette di ottenere assistenza On Demand per i viaggi veloci senza bisogno di una polizza costosa.

L’assicurazione viaggi si fa direttamente calcolando il preventivo dal pannello di controllo. Non cè bisogno di registrarsi per denunciare un sinistro, ma si può fare per tenere tutti gli ordini effettuati. Per contattare EuropAssistance, si può usare il numero 803.803. La chiamata è sempre gratuita ed è disponibile 24 ore su 24.




Se si chiama dall’estero, si può utilizzare il numero 02.5816.3803. Per acquistare una polizza o per richiedere un preventivo, si può anche chiamare il numero 800.44.33.22. Questo numero di prenotazione è disponibile tutti i giorni dalle 08.00 alle 20.00. Per disdire una polizza, sempre sul documento di viaggio c’è scritto a chi rivolgersi e come fare

Si possono chiedere informazioni sui prodotti e sui servizi anche utilizzando il modulo di contatto presente nella sezione Contatti.

EuropAssistance offre soluzioni in abbonamento per viaggi singoli, oppure per polizze annuali per diversi viaggi. EuropAssistance:

  • non ha massimali;
  • non ha limiti;
  • è sempre attiva;
  • è disponibile in tutto il mondo;
  • prevede la protezione totale da infortuni;
  • il rimborso delle spese mediche (quindi dovrete pagare prima voi e poi l’assicurazione fa il rimborso);
  • la polizza bagaglio.

Per denunciare un sinistro, il numero è 800.90.48.91, oppure dall’estero il numero 02.58.24.52.70. In caso di sinistro, si deve informare la compagnia ai numeri dedicati e al ritorno si potrà fare l’invio della documentazione. L’invio si può fare sia per raccomandata sia online, direttamente sul sito.

Come usare l’assicura viaggi quando si è all’estero

Se ci si trova in una delle situazioni coperte da polizza, si chiama l’assicurazione al numero indicato e si chiede un interprete nel caso non ci si senta bene all’estero. Si chiede l’intervento della polizza perché è successo che il volo è stato annullato, oppure si è perso il volo per un ritardo, ecc. Si spiega la situazione e poi sarà la compagnia di assicurazioni che parlerà direttamente col medico, o direttamente con l’assistente di volo, oppure fornirà indicazioni su come fare.




Una volta scattata la polizza. Si devono presentare tutti i documenti che ci sono ricevuti. Per esempio, in caso di problemi di salute il referto del medico, oppure se si perde il bagaglio il documento dell’ufficio oggetti smarriti che certifica che è stato perso il bagaglio. Tornati dal viaggio, si mandano tutti i documenti e si attende la risposta della compagnia di assicurazioni, che chiuderà al contratto, oppure applicherà una rivalsa in base a quello che è il contratto. Conviene sempre verificare quelle che sono le condizioni delle polizze, per capire la migliore. Se nei viaggi low cost è un po’ difficile verificare determinate condizioni, perché bisogna agire in fretta, perché non si può partire se non si è assicurati (almeno che il viaggio non sia proprio Italia, anche se anche per l’Italia conviene avere un’assicurazione nei viaggi più lunghi…), si può comunque fare un confronto per capire qual è la tariffa migliore sui siti delle compagnie di assicurazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *