Vacanze Epifania, dove trascorrere il week end in Italia

Vacanze Epifania

Una cosa è certa: chi ha intenzione di trascorrere le vacanze dell’epifania in Italia non ha che l’imbarazzo della scelta. Sono decisamente moltissime, infatti, le città in cui si terranno feste ed eventi perfetti per divertirsi e salutare le vacanze di Natale.

Ovviamente, in cima alla lista delle località in cui trascorrere le vacanze dell’Epifania c’è Roma. Proprio a Roma, infatti, sia i più piccoli che gli adulti avranno la possibilità di divertirsi ed immergersi in un vero e proprio turbinio di emozioni, suoni e colori assolutamente indimenticabili. Proprio in merito a Roma, è utile precisare che il cuore pulsante dell’Epifania capitolina è Piazza Navona.

Da sempre, Piazza Navona ospita turisti e visitatori provenienti da ogni parte del mondo con i classici mercatini, Babbo Natale e la Befana sempre a disposizione per qualche scatto con i bambini. Una volta fatto il giro di Piazza Navona, poi, si avrà la possibilità di approfittare e fare un giro panoramico del meraviglioso centro storico della Capitale passando, ad esempio, da Piazza Navona e Piazza di Spagna. Come è noto, a Roma non c’è assolutamente da annoiarsi.

Vacanze Epifania: cosa fare fuori Roma




E per chi non avesse alcuna intenzione di trascorrere le vacanze dell’Epifania a Roma ma volesse comunque respirare l’aria del Natale anche sul finire delle festività? In questo caso, sarebbe opportuno prendere in considerazione l’idea di trascorrere una giornata a Viterbo per vistare il Christmas Village. Da due anni, il centro storico di Viterbo si trasforma in un vero e proprio villaggio di Natale in cui incontrare Elfi ed altri personaggi tipici del Natale. Senza alcun dubbio, si tratta di un’ottima occasione per tornare bambini e vivere come fosse la prima volta l sensazioni magiche che il Natale porta con sé. Tutti coloro che, invece, dopo ave trascorso Natale e Capodanno tra pranzi e cene vogliono trascorrere l’Epifania all’aria aperta possono scegliere tra mare e montagna.

Volendo, infatti, si potrebbe optare per un weekend al sud, magari nella meravigliosa Napoli. Proprio Napoli per l’Epifania si trasforma in un crocevia di tradizioni locali tutte da scoprire. E quale miglior modo per conoscere il centro storico di Napoli e assaggiare qualche pietanza tipica? Tra l’altro, a Napoli si ha anche la possibilità di fare qualche passeggiata sul lungomare per iniziare a rimettersi in forma dopo i bagordi delle festività ormai quasi giunte al termine.

Vacanze Epifania

Chi ama il sole e il mare potrebbe, inoltre, decidere di organizzare un soggiorno breve anche in Puglia o in Sicilia. Entrambe queste regioni sono ideali per approfittare del sole di gennaio che sembra quasi preannunciare l’arrivo della bella stagione. Di sicuro, questo è no dei modi migliori per dare il benvenuto al nuovo anno.

Fare acquisti durante le festività




Quando si parla di Epifania in Italia, però, non si può assolutamente non fare riferimento ai saldi. Proprio a gennaio, infatti, in tutta Italia prenderanno il via i saldi d’inverno. Saranno in moltissimi, dunque, coloro che decideranno di approfittare di questa ghiotta occasione per rifarsi il guardaroba o per comprarsi quell’accessorio a lungo desiderato.

In merito al calendario dei saldi, è utile precisare che la prima regione a partire sarà la Basilicata il 2 gennaio. Alla luce di ciò, potrebbe essere interessante organizzare un weekend in una località di questa regione in modo tale da unire la possibilità di scoprire in ogni suo angolo una delle regioni più belle del nostro Paese all’opportunità di fare shopping a prezzi scontati.

I fashion addicted, invece, potrebbero non lasciarsi scappare l’occasione di organizzare un weekend per l’Epifania a Milano. Il capoluogo lombardo rappresenta a tutti gli effetti un punto di riferimento in fatto di moda e, appunto, di shopping. In Lombardia i saldi prenderanno il via il 5 gennaio. In ultimo e non per ordine d’importanza è bene fare un breve excursus delle destinazioni di montagna in cui trascorrere l’Epifania.

Vacanze Epifania

Le Dolomiti continuano ad essere una delle location più amate da tutti. Passare il 6 gennaio sugli sci è una delle alternative preferite dagli sportivi e non solo. Scegliendo mete come Madonna di Campiglio, Moena, Selva di Val Gardena, Canazei e Cortina d’Ampezzo, però, anche gli anti-sportivi non si annoieranno affatto. Medesimo discorso vale per la città di Bolzano, perfetta per gli amanti delle vetrine ma, allo stesso tempo, a pochissimi chilometri da molte piste da sci in cui trascorrere l’Epifania sulla neve.

Vacanze Epifania all’insegna del divertimento




Gli appassionati del divertimento ad ogni costo, infine, potrebbero decidere di prenotare un soggiorno breve in riviera romagnola. Riccione, Rimini, Milano Marittima, Cattolica: sono queste solo alcune delle località in cui sono stati organizzati eventi fino all’Epifania. In sintesi, chi per l’Epifania sceglierà l’Italia non avrà che l’imbarazzo della scelta. L’unica cosa da fare sarà scegliere la location che meglio si addice alle personali esigenze e procedere con la prenotazione, tenendo conto del fatto che si tratta di un periodo cosiddetto di punta in cui è facile imbattersi in qualche sold out.

In tale logica, una volta scelta la destinazione, è consigliabile affrettarsi in modo tale da riuscire a scegliere la destinazione migliore e più confortevole. In caso contrario, si potrebbe essere costretti vedersela con l’individuazione di qualche ripiego che non sempre riesce a soddisfare alla perfezione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *