Offerte voli: quando prenotare per pagare meno

Offerte voli

Nel vasto mondo delle offerte voli ci si può perdere facilmente. O meglio, si può perdere facilmente l’occasione giusta. Ma come avrà fatto l’amico ad andare a Londra con 8 Euro se oggi il volo costa già più di 30? Il segreto sta nei tempi e nei modi con cui prenotate un volo, e nella vostra abilità a cogliere il momento perfetto per quella particolare offerta.

Esistono tanti trucchi, che poi veri trucchi non sono, per afferrare l’offerta giusta al tempo giusto. Ma dovete sviluppare una abilità ben specifica e soprattutto l’occhio di falco per consultare i siti delle compagnie aeree costantemente. Ecco come dovete muovervi.

Per prenotare una offerta low cost

Di solito per prenotare una delle offerte voli low cost è bene pensarci con largo anticipo. Ad esempio, per Ryanair è bene prenotare a gennaio i voli per giugno, ad agosto quelli per ottobre, a ottobre quelli per febbraio e marzo e così via. Con le compagnie low cost, comunque, basta seguire come un mantra quotidiano le apposite pagine delle “offerte speciali” che si aggiornano di continuo per essere bene informati.

Abbiate ben chiara da subito la meta e quando trovate l’occasione adatta bloccatela subito. Non perdete tempo a consultare altre offerte o altre compagnie, altrimenti avrete già perso quella occasione. Ma le offerte sui voli non si trovano soltanto con i low cost. Anche alcune compagnie di bandiera applicano sconti in periodi particolari.

Come prenotare le offerte voli in base alla destinazione

Con qualsiasi compagnia viaggerete, sappiate che potete godere di sconti in ogni momento. Ad esempio, sapevate che per risparmiare sulla tariffa di un volo nazionale è bene prenotare 5 settimane prima della data (sconti fino al 10%)? Se invece dovete viaggiare in Europa, meglio prenotare 23 settimane (circa 6 mesi) prima della data prevista. Lo sconto potrebbe arrivare a superare il 6%.

Per avere uno sconto dell’11% su un volo intercontinentale verso America, Asia o Africa è bene prenotare con lo stesso anticipo, ovvero tra i 6 e i 5 mesi prima della partenza. Una prenotazione tanto anticipata per il Nord America potrebbe fruttarvi anche un 24% di sconto sul prezzo annuo del biglietto!

Il giorno e l’ora esatta

Altro trucco per ottenere migliori offerte voli e risparmiare, è prenotare nel giorno e nell’ora migliori per trovare i prezzi più bassi. Vi consiglio di farlo a inizio settimana, meglio se di martedì pomeriggio. Di solito, infatti, le offerte cambiano a metà settimana e in particolare di mattina. Se volete risparmiare quindi prenotate sempre di pomeriggio o di sera perché contrariamente a quanto si pensi non è vero che “chi tardi arriva male alloggia”, a volte viene penalizzato chi ha troppa fretta appena sveglio.

Lo stesso discorso vale per il pomeriggio. Le compagnie tendono ad aumentare i prezzi quando ci sono più contatti sui siti, cioè al mattino. Di conseguenza, la sera si trovano le offerte voli al prezzo più basso in assoluto. Iniziate dalle ore 15 in poi a esplorare siti e pagine di sconti.

Altri due piccoli segreti per trovare le offerte voli

Seguite l’apertura di nuove rotte aeree. Di solito le novità sono sempre in promozione e in quel caso chi arriva per primo – mattina o pomeriggio che sia – ottiene lo sconto maggiore. Ma la cosa più importante di tutte, se cercate una offerta al prezzo più conveniente, è ingannare il computer. Molte compagnie usano i “cookies”, ovvero strumenti di analisi che registrano i vostri contatti sulle pagine web, per cui sanno già a cosa siete interessati. Se cliccate più volte su un determinato volo la compagnia lo saprà e aumenterà apposta il prezzo di quel volo. Dunque, prima di fare qualsiasi cosa DISABILITATE I COOKIES.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *