Aeroporto di Londra Gatwick

aeroporto Londra Gatwick

L’aeroporto internazionale di Londra Gatwick è il secondo scalo più importante della capitale inglese dopo quello di Heathrow, situato a circa 45 Km dal centro di Londra. Si tratta di uno scalo utilizzato sia dalle compagnie aeree di linea che dalle low cost, con un’ampia offerta di voli europei e internazionali, con servizi aeroportuali moderni e all’avanguardia.

Aeroporto di Londra Gatwick: partenze, arrivi e compagnie aeree

L’aeroporto di Londra Gatwick è dotato di due piste per gli atterraggi e i decolli e di due Terminal, quello nord e quello sud, collegati da una struttura sopraelevata che permette di raggiungere facilmente ogni check-in e gate dell’aerostazione.

Per conoscere il proprio Terminal basta andare sul sito ufficiale dell’aeroporto di Gatwick, entrare nella sezione “Flying in” e cliccare alla voce “Which Terminal”, dove è disponibile un programma di ricerca rapida. Basta inserire il codice del proprio volo per sapere immediatamente il Terminal giusto in cui recarsi.



Le compagnie aeree operative presso l’aeroporto di Londra Gatwick sono innumerevoli, tra cui le più importanti sono:

  • Aegean Airlines
  • Aer Lingus
  • Aeroflot
  • British Airways
  • China Airlines
  • Emirates
  • Easyjet
  • Flybe
  • Iberia Express
  • Meridiana
  • Norwegian Ailines
  • Qatar Airways
  • Ryanair
  • Swiss
  • Tap Portugal
  • TUI
  • Vueling
  • Wizz Air

L’aeroporto di Londra Gatwick è ben collegato con le principali città europee e mondiali, oltre alle più importanti località di villeggiatura, tra cui:

  • Alicante
  • Tenerife
  • Ibiza
  • Barcellona
  • Madrid
  • Berlino
  • Lione
  • Copenaghen
  • Valencia
  • Monaco
  • Zurigo
  • New York
  • Dubai
  • Chicago
  • Los Angeles
  • Singapore
  • Parigi
  • San Paolo

Voli Italia Londra Gatwick

Dall’Italia è possibile raggiungere l’aeroporto di Londra Gatwick da tutte le principali città del nostro Paese, come:

  • Roma
  • Milano
  • Pisa
  • Verona
  • Catania
  • Bari
  • Olbia
  • Palermo
  • Firenze
  • Torino
  • Cagliari
  • Venezia
  • Genova
  • Ancona
  • Alghero
  • Reggio Calabria

Da Roma sono disponibili oltre 50 voli a settimana verso l’aeroporto di Londra Gatwick, con un prezzo medio di 70€ e una durata del viaggio di 2 ore e 30 minuti. I voli partono sia dallo scalo di Fiumicino che da quello di Ciampino, con tratte dirette realizzate da Easyjet, Vueling, Iberia e Raynair e con scalo effettuate da Norwegian, Tap Portugal e molte altre compagnie.

Da Milano invece i voli diretti sono offerti soltanto da Easyjet, con una durata di 1 ora e 45 minuti, mentre Iberia, Smart Wings e altri vettori aerei mettono a disposizione voli con uno o più scali.

Dall’aeroporto di Firenze Peretola sono disponibili 8 voli a settimana verso Gatwick, con un costo medio di 80€ e una durata di 2 ore e 15 minuti, realizzati da Vueling, Iberia e Tap Portugal.

Per raggiungere l’aeroporto di Londra Gatwick da Olbia si può scegliere tra 15 voli a settimana, operati da Easyjet, Air Malta, Vueling e Iberia, con un costo medio di 86€ e una durata del volo di 2 ore e 10 minuti.




Da Venezia invece i voli a settimana sono ben 59, con un prezzo medio di 69€ e una durata del viaggio di 2 ore e 5 minuti. La tratta è offerta con un volo diretto da Easyjet e British Airways, mentre Air Europa, Aer Lingus, Norwegian, Iberia, Vueling e Turkish Ailines effettuano voli con scalo.

Servizi aeroportuali presso lo scalo di Londra Gatwick

L’aeroporto di Londra Gatwick mette a disposizione dei passeggeri in transito presso lo scalo servizi moderni ed efficienti, come ad esempio la connessione Wi-Fi gratuita per i primi 90 minuti, oppure diversi punti di ricarica per smartphone e pc portatili.

Presso l’aerostazione si possono trovare anche delle aree lounge, per aspettare la partenza del proprio volo rilassandosi in un ambiente confortevole e dotato di servizi esclusivi.

Nella zona riservata alle partenze si trova la No1 Lounges, prenotabile online sul sito dell’aeroporto di Gatwick pagando una sovrattassa di 8£. All’interno sono disponibili la connessione Wi-Fi illimitata, TV con i migliori eventi sportivi in diretta, una splendida vista sulle piste, giornali e riviste del giorno, un ricco buffet, ottimi drink e bevande.



Il costo della No1 Lounges è di 32£ per gli adulti, mentre i bambini fino a 11 anni pagano 18£. Quest’area lounge si trova sia nel Terminal Nord, tra i Gate 101 e 113 che in quello Sud, fra i negozi Dixon Travel e JD Sports. Tuttavia l’aerostazione è dotata di altre aree lounge, tra cui Clubrooms, My Lounge, Aspire Lounge e Business Lounge.

Nello scalo sono presenti anche diversi sportelli automatici e centri di cambio valute, inoltre si possono richiedere i servizi per l’assistenza alle persone con mobilità ridotta, prenotabili direttamente tramite la propria compagnia aerea. L’aeroporto mette a disposizione personale specializzato, mezzi di trasporto omologati e sale d’attesa riservate, oltre all’imbarco preferenziale sull’aereo.

Dove fare shopping all’aeroporto di Londra Gatwick

Lo scalo di Londra Gatwick offre ai viaggiatori numerosi negozi e boutique, per fare shopping prima della partenza del proprio volo oppure per effettuare acquisti nei duty free dell’aeroporto e richiedere il rimborso delle tasse.

All’interno dell’aerostazione si possono trovare i negozi delle migliori griffe nazionali e internazionali, come Accessorize, Hugo Boss, Dixons Travel, Case, Boots, Dune London, Harrods, Havaianas, Jo Malone, Lacoste, Ray-Ban, Sunglasses, The North Face, Victoria’s Secret e WH Smith.

L’orario di apertura degli store va dalle 4 del mattino alle 21 della sera. Sul sito dell’aeroporto di Londra Gatwick è possibile consultare la mappa interattiva dei due Terminal, per visualizzare la posizione esatta di ogni negozio.

Dove mangiare presso l’aeroporto di Londra Gatwick: bar e ristoranti

Uno dei punti di forza dello scalo inglese è la sua offerta gastronomica, con un’ampia varietà di bar, ristoranti e birrerie dove gustare un pranzo alla carta, mangiare una cosa veloce al self-service oppure rilassarsi prima del volo con un ottimo drink o una vera birra inglese.



Tra i diversi punti ristoro sono presenti Starbucks, Giraffe, Costa, il famoso Jamie’s Coffee Lounge, Armadillo, Caviar House per i palati più raffinati, Caffè Nero per un vero espresso di qualità, Pret a Manger per comprare squisiti piatti già pronti oppure Wagamama, per gli amanti del cibo giapponese.

Come raggiungere l’aeroporto di Londra Gatwick

Per raggiungere l’aeroporto di Gatwick dal centro di Londra è possibile scegliere fra il treno, il pullman, l’auto o il taxi. Quest’ultimo è ovviamente il mezzo più caro, tuttavia è anche il più comodo, con tariffe che vanno da 22,5£ per l’aeroporto di Heathrow fino ad arrivare a 100£ per Victoria Station.

Il modo più veloce per arrivare in aeroporto dal centro di Londra è invece in treno, attraverso la linea Gatwick Express. In questo modo è possibile raggiungere Victoria Station in appena 30 minuti, con un costo del biglietto di 17,90£ e una frequenza di 15 minuti tra una partenza e l’altra. Il servizio è attivo dalle 5 del mattino a mezzanotte.

Per risparmiare è presente anche la linea Southern Railway, che in 45 minuti collega l’aeroporto di Gatwick con Victoria Station, con un costo del biglietto di appena 10£.

Tuttavia uno dei mezzi di trasporto più utilizzati è il pullman, decisamente più pratico e versatile grazie al maggior numero di fermate e di luoghi raggiunti. Le compagnie che effettuano la tratta sono la National Express e Easybus.

Easybus offre una frequenza di 15 minuti, un orario di funzionamento dalle 4 di mattina all’una di notte, collegamenti tra l’aeroporto e la stazione di Victoria Coach Station e tariffe agevolate per i passeggeri Easyjet a partire da 2£.

La National Express invece effettua corse ogni 30 minuti, con una durata complessiva di 80 minuti per raggiungere la fermata di Victoria Station. Il costo del biglietto parte da 6,8£ a persona.

Dove parcheggiare all’aeroporto di Londra Gatwick

Chi decide di arrivare presso l’aeroporto di Londra Gatwick in auto può tranquillamente stazionare la macchina in uno dei 4 parcheggi dello scalo inglese, aree riservate sia alla breve che alla lunga sosta.

In aggiunta si possono richiedere servizi come il car valet, per ricevere la consegna dell’auto direttamente all’entrata del Terminal, oppure l’accompagnamento al check-in con il trasporto dei bagagli effettuato da un assistente personale.



Il parcheggio Short Stay è dedicato alla sosta breve ed è situato a soli 5 minuti a piedi dall’entrata dell’aerostazione, mentre per la lunga sosta ci sono i parcheggi Long Stay, localizzato a 12 minuti dallo scalo e Premium, che offre un servizio esclusivo con parcheggiatore.

Dove dormire nei pressi dell’aeroporto di Gatwick

L’aeroporto di Londra Gatwick mette a disposizione dei viaggiatori speciali convenzioni con diverse strutture ricettive, situate nelle immediate vicinanze dell’aerostazione con una splendida vista delle piste di decollo e atterraggio.

Il Bloc Hotel offre tariffe a partire da 59£ a notte, la connessione Wi-Fi gratuita e 250 camere moderne e accessoriate, il tutto a pochi passi dal Terminal Sud. A meno di 10 minuti dal Terminal Nord invece si trova l’Hampton by Hilton, un hotel lussuoso dotato di servizi esclusivi.

All’interno del Terminal Sud dell’aeroporto di Londra Gatwick c’è Yotelair, una soluzione originale per chi deve passare diverse ore nello scalo, in attesa di un cambio o a causa di un ritardo del proprio volo. Yotelair offre stanze minimal ma moderne, a partire da una permanenza di almeno 4 ore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *