Taxi all’aeroporto di Palermo

taxi aeroporto Palermo

L’aereo è uno dei mezzi migliori per arrivare a Palermo. Supera le mille difficoltà date da strade  e ferrovie sempre problematiche e vi porta in poche ore in una delle città più belle del mondo, sotto il sole di un’isola altamente turistica che si riscopre sempre più meta di folle entusiaste. Chi si dirige direttamente sul lato occidentale dell’isola prenderà Palermo come punto di riferimento.

L’aeroporto di Palermo è intitolato ai giudici martiri Falcone e Borsellino, anche se per molti rimane ancora denominato secondo il luogo geografico che lo ospita: Punta Ràisi. Progettato nell’immediato dopoguerra, apre i voli nel gennaio 1960 ed è oggi il terzo scalo del Meridione, dopo Napoli e Catania. Essendo l’aeroporto del capoluogo, è naturalmente ben collegato con il centro di Palermo, distante 35 km, tramite autobus, auto a noleggio e taxi.

Il servizio taxi per l’aeroporto di Palermo

Le compagnie di taxi che eseguono il trasporto da e verso l’aeroporto Falcone e Borsellino di Palermo sono diverse. Si tratta di compagnie private e di cooperative, alcune delle quali tuttavia collaborano con il Comune per garantire il trasporto pubblico da e verso lo scalo.

La compagnia di taxi “ufficiale” è Cooperativa Trinacria che insieme a Cooperativa Autoradio Taxi  fornisce sia il servizio di trasporto diretto – costo compreso tra 35 e 45 Euro a seconda della zona del centro in cui siete diretti – che il servizio nuovo e molto interessante di Taxi Sharing. Con il Taxi Sharing i viaggiatori lasciano le auto in determinate aree di sosta cittadine e il taxi li preleva – e poi li riporta – direttamente là, abbreviando i tempi e i costi. Il servizio si paga 8 Euro, ma solo se si raggiunge il numero di quattro passeggeri. I taxi di queste compagnie servono l’aeroporto palermitano dalle 6 del mattino alle 24, con partenza dall’Area Arrivi.

Attenzione! È molto importante tenere presente il nome di queste compagnie, per evitare di cadere nella trappola di finti tassisti o compagnie abusive che possono ingannare un turista inesperto. I contatti di Cooperativa Trinacria sono: 091/225455, ma potete anche rivolgervi a Cooperativa Autoradio Taxi allo 091/513311 .

Altre compagnie di taxi per l’aeroporto di Palermo

Esistono altre compagnie che servono lo scalo di Palermo e molte di queste sono in regola e affidabili. Ma prima di partire prendete comunque informazioni, telefonando e chiedendo direttamente agli interessati, per confrontare prezzi e percorsi in modo da evitare di pagare in eccesso.

La compagnia privata Bernini esegue transfer da e per l’aeroporto di Palermo. Sul sito non si trovano le tariffe ma potete chiamare il numero 091/6887986 oppure 320 814 1400  o scrivere a berninitransfer@gmail.com per informazioni e confronti. In caso di prenotazione potete fare tutto online dal sito.

Servizio per l’aeroporto anche con Radio Taxi Palermo. Anche qui non sono specificate le tariffe, ma si può contattare la compagnia allo 091/6878 oppure compilare il modulo per prenotare sulla pagina  https://www.6878.it/servizi/servizio-aeroporto/ .

Nonsolotransfer Ncc&Tour è una compagnia turistica che però offre anche servizio di collegamento tra la città e l’aeroporto. Le tariffe variano da 50 Euro a 80 Euro a seconda se il trasporto comprende una o otto persone. Il sito sembra molto trasparente e consente di pagare e prenotare online, in alternativa contattate la compagnia al 340/9465347 o scrivendo a info@nonsolotransfer.it . Molto più cara è la compagnia Sicildriver, che tuttavia serve sia l’aeroporto di Palermo che quello di Trapani. Le tariffe partono da 80 Euro per salire molto oltre in caso di trasporto di più persone. Meglio contattare e discutere direttamente la tratta e le vostre esigenze chiamando 347/1290467 o scrivendo alla email info@sicildriver.it .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *