Prodotti tipici pugliesi: quali acquistare durante una vacanza in Puglia

La Puglia è una delle destinazioni preferite per le vacanze estive, un terra ricca di fascino, dove trovare splendide spiagge, borghi storici e prodotti enogastronomici d’eccellenza. Un viaggio in Puglia rappresenta un’occasione imperdibile per degustare le specialità locali, scoprendo i sapori unici di questa meravigliosa regione italiana. Ecco alcuni dei migliori prodotti tipici pugliesi, prelibatezze da assaggiare sul posto o da acquistare per portarsi a casa un po’ di Puglia.

Capocollo di Martina Franca

Considerato uno dei salumi più pregiati del nostro Paese, il capocollo di Martina Franca è un prodotto pugliese apprezzato in tutto il mondo, con una storia antica legata alla macellazione dei suini. Come pochi altri questo salume possiede degli aromi e sapori particolari, con un profumo che richiama i boschi di quercia e l’atmosfera tipica della Valle d’Itria. Si tratta di un insaccato ottenuto dalla lavorazione della carne di maiale, utilizzando le parti del collo e della spalla, alla quale vengono aggiunti sale, pepe, vin cotto e spezie locali.

Mozzarella Murgella

Grande protagonista degli antipasti in Puglia è la mozzarella, un latticino realizzato artigianalmente a mano che può assumere varie forme, tra cui una delle più famose e amate è la mozzarella treccia. Prodotti come la treccia Murgella sono dei veri e propri rappresentanti della qualità dell’enogastronomia pugliese, dove tradizioni e lavorazioni artigianali riescono a valorizzare al massimo le ottime materie prime locali. Per consumare la mozzarella e apprezzarne il gusto non serve quasi nulla, bastano dei pomodori di accompagnamento, ma si tratta di un prodotto che si presta a innumerevoli ricette e preparazioni differenti.

Pane di Altamura

Con la sua inconfondibile struttura il pane di Altamura è un prodotto pugliese DOP, protetto dal consorzio che vigila sul rispetto della qualità e delle tecniche di lavorazione. Appartenente a una tradizione secolare, questo fantastico pane è espressione della cucina mediterranea, un prodotto povero ma fondamentale per l’alimentazione. La preparazione richiede un’attenzione meticolosa ad alcuni procedimenti, dalla scelta del grano duro alla creazione dell’impasto, fino alla lievitazione di 90 minuti e alla cottura nei forni a legna, per ottenere finalmente il buonissimo pane di Altamura.

Burrata di Andria

Un altro gioiello della cultura culinaria della Puglia è la burrata di Andria, un formaggio fresco tipico della zona della Murge. Simile nella forma alla mozzarella, questo prodotto presenta una superficie liscia e un interno morbido e filamentoso, con un apporto calorico importante e un gusto unico che letteralmente esplode in bocca. La preparazione della burrata di Andria è rigorosamente a mano, utilizzando latte fresco, burro e panna, lavorando la pasta artigianalmente per realizzare i classici sacchetti da 8-10 cm di diametro.

Olio extravergine Collina di Brindisi

Oltre ai formaggi e ai salumi, la Puglia è rinomata per i suoi eccellenti oli extravergine d’oliva, tra cui il Collina di Brindisi DOP. Si tratta di un prodotto estratto a freddo dalla molitura delle olive Ogliarola, una varietà tipica delle colline nei dintorni di Brindisi, raccolte direttamente dagli alberi per non danneggiare la preziosa materia prima. Questo olio extravergine d’oliva possiede un’acidità minima, appena l’1%, viene estratto entro 48 ore dalla raccolta delle olive e offre proprietà organolettiche elevate, che ne fanno un prodotto perfetto per una dieta sana ed equilibrata.

Altri prodotti tipici pugliesi da acquistare

Secondo i dati ufficiali la Puglia detiene oltre 150 prodotti tipici, un ecosistema immenso di oli extravergine d’oliva, vini, formaggi, salumi, dolci e altri alimenti di altissima qualità, insigniti di marchi d’eccellenza IGP, DOP e STG. Tra i migliori prodotti pugliesi, oltre a quelli appena citati, troviamo anche ottimi vini come il primitivo di Manduria, il Negroamaro e Rosso di Cerignola, squisiti formaggi tra cui il canestrato pugliese e il caciocavallo podolico, ma anche il pane di Ascoli Satriano, i salsicciotti di Laterza e le mandorle di Toritto, tutti prodotti perfetti da comprare durante una vacanza in Puglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *