Ultime Notizie

Come organizzare una vacanza a Riccione spendendo poco

Tra le mete turistiche più popolari per le spiagge e il divertimento c’è sicuramente Riccione, una delle località più famose nella bellissima Riviera Romagnola. Tuttavia non sempre si dispone di un budget elevato per trascorrere le vacanze, perciò è importante risparmiare senza rinunciare a un po’ di relax e a servizi di qualità.

Riccione propone un’ampia scelta di opzioni per tutte le tasche, infatti è una località in grado di offre anche soluzioni low cost per chi non vuole spendere troppo, basta sapere dove cercare e come muoversi nel modo giusto. Ecco alcuni suggerimenti importanti per capire come organizzare una vacanza a Riccione spendendo poco, per una vacanza economica ma soddisfacente.

Risparmiare sul pernottamento scegliendo un hotel economico

In un viaggio in Italia una delle voce di spesa più elevate è senz’altro quella del pernottamento, infatti l’hotel rappresenta un costo alto rispetto ad altri servizi da includere all’interno della vacanza. Tuttavia Riccione mette a disposizione una vasta gamma di strutture ricettive per tutte le fasce di prezzo, con tantissimi alberghi che permettono di risparmiare in modo considerevole.

Ad esempio, sul portale web Hotel-riccione.info è possibile trovare rapidamente i migliori hotel economici di Riccione, con una selezione delle soluzioni più adatte a chi dispone di un budget basso per viaggiare. Nella piattaforma sono presenti tutti gli hotel 2 stelle della città, per ottenere le tariffe più vantaggiose ma senza brutte sorprese.

Tra gli hotel a Riccione con prezzi bassi ci sono strutture situate nelle vicinanze della spiaggia, dotate di parcheggi privati, Wi-Fi gratuito e camere con balcone, sistemazioni semplici ma in grado di offrire ogni comfort per un soggiorno piacevole e rilassante. Rispetto a un 3 o 4 stelle questi hotel permettono di spendere molto meno, risparmiando oltre il 50% sul pernottamento.

Spendere meno per il cibo con le formula tutto compreso

Per abbattere i costi della vacanza a Riccione è possibile ridurre la seconda voce di spesa, quella legata al cibo. Ovviamente la scelta più cara consiste nel mangiare sempre al ristorante, infatti anche considerando dei locali economici il costo sarà di almeno 15/20 euro a testa per ogni pasto. Viaggiando con una famiglia di 4 persone è facile che il prezzo totale diventi molto elevato, superando in 5/7 giorni i mille euro.

Per evitarlo è possibile scegliere gli hotel con formule di pensione completa, delle modalità tutto compreso che consentono di risparmiare sul vitto una cifra notevole, anche fino al 30/40%. Spendere 3/400 in meno significa avere più budget per altri servizi, riuscendo a chiudere i conti anche con una somma limitata per passare le vacanze con tutta la famiglia o con gli amici, evitando di spendere troppo per le ferie estive.

Allo stesso tempo di tratta di una formula comoda, in quanto non bisogna cercare un ristorante a pranzo e a cena, soprattutto quando non si conoscono i locali del posto e non si vogliono pagare conti salati al termine del pasto. In alternativa è possibile optare per delle soluzioni altrettanto convenienti, ad esempio prenotando una stanza con angolo cottura per cucinare, acquistando lo street food locale, oppure comprando ingredienti al supermercato per preparare panini e altri cibi veloci.

Preferire spiagge libere ed eventi gratuiti

Per essere felici in vacanza non bisogna necessariamente spendere una fortuna, infatti è possibile risparmiare optando per soluzioni gratuite rispetto a quelle a pagamento. Ciò vale innanzitutto per le spiagge, scegliendo punti in cui è possibile piantare l’ombrellone senza pagare nulla, invece di rivolgersi a stabilimenti attrezzati. Ovviamente bisogna viaggiare con il giusto equipaggiamento, portandosi da casa lettini, sdraio e tutta l’attrezzatura per passare una piacevole giornata al mare a Riccione.

Lo stesso vale per gli eventi con i quali trascorrere il tempo libero, infatti a Riccione vengono organizzate tantissime manifestazioni musicali, culturali ed enogastronomiche gratuite. Per divertirsi le proposte sono sempre numerose e interessanti, un modo per non mettere mano al portafoglio e organizzare delle vere vacanze low cost.

Prenotare con largo anticipo o last minute

Per limitare le spese e viaggiare a Riccione esistono due opzioni, prenotare con largo anticipo oppure aspettare le promozioni last minute. Naturalmente la prima soluzione è quella migliore, poiché permette di scegliere tra un’ampia gamma di proposte e trovare quella con il rapporto qualità-prezzo più vantaggioso. Il risparmio sarà ancora maggiore viaggiando in bassa stagione, ad esempio a giugno o a settembre, evitando invece luglio e agosto.

Allo stesso tempo anche le offerte last minute possono risultare piuttosto convenienti, in quanto per non lasciare le stanze vuote gli hotel possono offrire condizioni particolarmente interessanti. Tuttavia si tratta di un’opzione più adatta ai giovani che alle famiglie, oppure alle persone che hanno più flessibilità nella scelta del luogo e delle date per le vacanze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.