Aeroporto di Firenze

Aeroporto di Firenze

L’aeroporto di Firenze Peretola si trova nella zona nord ovest della città, a circa 7 Km dal centro cittadino, dedicato al nome del famoso navigatore Amerigo Vespucci. Si tratta di un aeroporto nazionale con alcuni voli internazionali, che collegano la città di Firenze con alcune delle principali capitali europee.

L’aeroporto di Firenze è stato completamente restaurato nel 2006, con l’ampliamento del terminal, il miglioramento dei collegamenti con il capoluogo fiorentino e la creazione di nuovi spazi per il transito degli oltre 2 milioni di passeggeri di media che utilizzano ogni anno questo scalo.

I servizi dell’aeroporto di Firenze




L’aeroporto di Firenze Peretola è dotato di servizi specializzati per l’accoglienza dei passeggeri, tra cui un’area Lounge VIP situata al primo piano del terminal. Si tratta di un’area riservata ai soci dei programmi Priority Pass, Lounge Club, Lounge Key e Diners Club International. All’interno della Lounge Vip sono disponibili riviste e giornali quotidiani in varie lingue, un bar self-service, la connessione Wi-Fi gratuita e televisori con accesso ai canali satellitari di Sky.

Nei pressi nella zona per la riconsegna dei bagagli è presente il servizio per i bagagli smarriti, nell’ufficio Lost&Found, dove è possibile denunciare lo smarrimento o il danneggiamento dei propri bagagli valido per i primi 5 giorni, dopo i quali è necessario rivolgersi direttamente alla compagnia aerea. L’aeroporto di Firenze Peretola è dotato anche di un servizio per i portatori di handicap e per tutte le persone a mobilità ridotta.

Per accedere all’assistenza aeroportuale basta richiedere il servizio almeno 48 ore prima della partenza, rivolgendosi alla compagnia aerea con la quale si sono acquistati i biglietti. Si tratta di un servizio completamente gratuito, che comprende l’accompagnamento sull’aereo e il passaggio per i controlli aeroportuali, il tutto con personale specializzato e perfettamente addestrato.

Presso l’aeroporto di Firenze è possibile trovare anche servizi di noleggio auto, situati presso il punto autorizzato in via Palagio degli Spini. Gli autonoleggi sono collegati con il terminal da un servizio navetta, che parte ogni 20 minuti ed è completamente gratuito. Le compagnie convenzionate con l’aeroporto sono l’Avis, la SIXT, l’Europcar, la Hertz, la Maggiore, la WinRent e la Goldcar.

Ristoranti e shopping all’aeroporto di Firenze




L’aeroporto di Firenze Peretola dispone di numerosi ristoranti e negozi, situati sia nella parte accessibile al pubblico del terminal che nell’area riservata ai possessori del biglietto di viaggio. Tra i ristoranti presenti al piano terra c’è Firenze Baccanale, ideale per un caffè o per un pranzo veloce con prodotti tipici della Toscana oppure Pezzo Forte, una caffetteria internazionale moderna. Dopo i check-in si trova invece il ristorante della catena MyChef, che permette di gustare un pranzo o una cena godendo della vista sulla pista di decollo e atterraggio.

Diversi i negozi presenti, da Conte of Florence una maison specializzata nella vendita di cappelli Made in Toscana e di capi d’abbigliamento casual per uomo e donna, la libreria Giunti, Monnalisa, un negozio d’abbigliamento per bambini originario di Arezzo, Leopolda, dove comprare raffinati capi di seta e di cashmere e +39, un negozio esclusivo di alta pelletteria.

Inoltre nell’aeroporto di Firenze Peretola si possono trovare diversi servizi di cambia valute, tra cui Best and Fast Change e Global Blue, oppure il negozio di occhiali da vista INV Occhialinvista, dove acquistare gli ultimi modelli di lenti da sole delle migliori marche del settore. Infine è disponibile il Dufry dell’aeroporto, dove comprare prodotti toscani a prezzi particolarmente convenienti.

Aeroporto di Firenze: destinazioni e partenze




All’aeroporto di Firenze Peretola operano sia compagnie aeree low cost che di bandiera, tra cui le principali sono l’Alitalia, la Vueling, la Lufthansa, la KLM, la Swiss, la Delta e la Air Dolomiti. Le principali destinazioni raggiungibili dall’aeroporto di Firenze sono:

  • Monaco
  • Parigi
  • Francoforte
  • Roma
  • Catania
  • Barcellona
  • Amsterdam
  • Londra
  • Madrid
  • Zurigo

Aeroporto di Firenze: i parcheggi

L’aeroporto di Firenze Peretola è dotato di un ampio parcheggio situato di fronte al terminal, diviso in due aree una per la sosta breve e l’altra per la lunga sosta. È possibile stazionare per 15 minuti gratuitamente, oppure per un tempo maggiore con un costo di circa 4€ l’ora.

Sul sito ufficiale dell’aeroporto di Firenze si può consultare il numero di posti liberi, il costo del parcheggio in base alla durata desiderata e richiedere un preventivo online per la lunga sosta.

Come raggiungere l’aeroporto di Firenze




L’aeroporto di Firenze dista soltanto pochi chilometri dal capoluogo fiorentino ma non è collegato dai mezzi del trasporto pubblico, soltanto da una linea di autobus privata e dai taxi che fanno la spola dall’aeroporto alla città.

La compagnia Busitalia Nord effettua i collegamenti in autobus da Firenze all’aeroporto, con una durata del viaggio di circa 20 minuti e fermate in via Santa Caterina da Siena 17 e Tunnel FS. La linea è attiva dalle ore 5,30 alle 00.30, mentre il biglietto ha un costo di 6€ sola andata oppure di 10€ per l’andata e il ritorno.

I taxi si trovano subito al di fuori del terminal e permettono di raggiungere Firenze in circa 15 minuti. Il tariffario prevede un costo medio di 22€ per la corsa, mentre nei giorni festivi il costo del servizio è di 24€ e di notte di 25,30€, con un supplemento di 1€ per ogni bagaglio.

Tuttavia l’aeroporto di Firenze è facilmente raggiungibile in auto dal centro città, basta prendere viale Alessandro Guidoni e proseguire sul raccordo Firenze Nord/Firenze Mare, utilizzando la A1 o la A11 fino all’aeroporto di Firenze Peretola.


Approfondimenti utili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *