Aeroporto di Asunciòn de Paraguay

Aeroporto di Asunciòn de Paraguay

La capitale dello stato latinoamericano del Paraguay si trova su un’ansa del fiume omonimo, circondata su tre lati dal grande corso d’acqua. Asunciòn sembra quasi un’isola, anche se non lo è del tutto, e anche se i bellissimi grattacieli e le chiese sfarzose tendono a nascondere questo suo lato un po’ selvatico. Città più importante di una nazione vasta, deve combattere con le grandi distanze anche nella sua area metropolitana.

Pur avendo meno di un milione di abitanti, infatti, l’area urbana è molto estesa e forma una micro regione chiamata Gran Asunciòn. Gli abitanti della capitale sono abituati da sempre a considerare l’aereo il mezzo di trasporto più importante e per questo danno all’aeroporto internazionale una attenzione speciale. L’aeroporto Silvio Pettirossi è il più grande di tutto il Paraguay, sebbene sia in continua competizione con lo scalo di Ciudad del Este che mostra anche esso dimensioni e traffico considerevoli.

Nato come piccolo campo di aviazione per i voli commerciali, lo scalo si è notevolmente evoluto nel tempo allo scopo di servire i collegamenti con tutto il resto del Paese, tagliando le enormi distanze. Dedicato all’aviatore italo-paraguaiano Silvio Pettirossi, vissuto tra il 1887 e il 1916, lo scalo di Asunciòn ospita la sede legale della LATAM Paraguay, compagnia di bandiera dello stato.

Come funziona l’aeroporto di Asunciòn de Paraguay

Con un traffico di poco più di 1,5 milioni di viaggiatori l’aeroporto di Asuncion de Paraguay si trova totalmente circondato dall’agglomerato urbano di Asunciòn. Sorge nel territorio del comune di Luque, a soli 10 km dal centro storico della capitale ed è ottimamente collegato. La struttura si presenta con un solo terminal suddiviso però in due sezioni, che si occupano rispettivamente dei gates delle partenze e di quelli degli arrivi. L’unica pista è lunga 3,3 km.

Oltre al LATAM Paraguay che qui ha il suo hub, sono molto frequenti in questo scalo i voli di LATAM Brasil, Aerolinas Argentinas, Copa, Avianca e Air Europa. La compagnia spagnola Iberia, che collega direttamente Madrid ad Asunciòn, è però uno dei vettori stranieri più dinamici. Il Silvio Pettirossi è anche un importante hub per alcune compagnie cargo e il traffico dei voli commerciali è altrettanto vivace. Con Air Europa, Alitalia, Aerolinas Argentinas e Iberia i collegamenti tra Asunciòn e Roma Fiumicino sono garantiti, sebbene il viaggio sia molto lungo (oltre 15 ore) e preveda due o più scali intermedi.

Il codice di questo aeroporto è ASU.

Servizi offerti dall’aeroporto di Asunciòn

L’aeroporto di Asuncion de Paraguay offre nel suo unico terminal ogni tipo di servizio moderno. Dal wi-fi gratuito al cambiavalute, dal servizio banca all’autonoleggio, dai presidi medici e di polizia al dutyfree, sale relax, ristoranti e ogni tipo di negozio.

Si può prenotare fin dal vostro arrivo il trasporto desiderato, con possibilità di abbonamenti e sconti su più mezzi. Gli hotel intorno allo scalo non mancano di certo, dato che un grande viale collega il Silvio Pettirossi con il resto della metropoli intorno. Per citarne alcuni tra i più vicini: Sol de Luque,  Aeropark Luque, Mongoty Apartments, Mandala.

Collegamenti da e per l’aeroporto

Autobus e taxi servono l’aeroporto di Asuncion de Paraguay continuamente. Gli autobus, urbani oppure privati degli alberghi, sono a disposizione dei viaggiatori dalle 5:30 del mattino fino alle 20. Esistono 30 linee che fanno servizio in aeroporto e a loro volta queste linee possono avere ciascuna delle sotto-linee di mini bus.

I taxi, al contrario degli autobus, lavorano sempre anche di notte. La tariffa notturna però è maggiorata. Ci sono diversi taxi che servono lo scalo ma non tutti sono autorizzati. Il fatto di non avere permessi non comporta di per sé reato, ma lo diventa se l’autista tende a spillarvi più soldi facendo un giro troppo lungo. Sappiate quindi in anticipo che una corsa per Asunciòn, su strade senza traffico, che duri oltre i 20 minuti è impossibile. In quel caso rifiutatevi di pagare la corsa e protestate con la Asociaciòn Taxistas Paraguayana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *