Aeroporti italiani

Metropolitane di Londra: la mappa

mappa metropolitane Londra

Londra è una delle capitali europee più visitate, una grande metropoli che attrae ogni anno milioni di viaggiatori e migliaia di persone, in cerca di un’opportunità lavorativa oppure per imparare l’inglese. Il modo più rapido per spostarsi in questa caotica città è ovviamente la metropolitana, chiamata in gergo Tube, il tubo, tuttavia soprattutto all’inizio può essere piuttosto ostico destreggiarsi tra le varie zone e linee. Vediamo come fare e la migliore mappa delle metropolitane di Londra.

Le zone e la mappa delle metropolitane di Londra

La metro di Londra è suddivisa in 9 zone, di cui la 1 è quella più centrale e turistica, dove si trovano ad esempio la cattedrale di St. Paul, London Bridge, Westminster, Hyde Park e Buckingham Palace. Le altre zone sono caratterizzate da anelli circolari, che avvolgono la prima zona arrivando via via  a coprire tutta l’area metropolitana e le zone periferiche.



La mappa delle metropolitane di Londra può essere visionata sul sito ufficiale della Tube di Londra, a questo indirizzo. Oltre alla cartina con le varie linee e zone della metropolitana, sono riportate anche le stazioni e i collegamenti esterni con il tram e le varie linee di autobus di superficie.

Tariffe e abbonamenti della metropolitana di Londra

La divisione in zone della metro di Londra ha una doppia finalità, da un lato serve per capire dove recarsi, poiché ogni zona copre un’area specifica della città, dall’altra consente di applicare tariffe differenti a seconda della linea utilizzata.

Principalmente i costi della metro prevedono le seguenti tariffazioni:

  • zona 1 – 3: 4,80£
  • zona 1 – 5: 5,80£
  • zona 1 – 6: 6,00£

Si tratta di costi singoli per utilizzare tutte le linee all’interno di queste zone specifiche, allo stesso tempo per risparmiare è possibile comprare un abbonamento. Quelli più utilizzati sono la Travelcard e la Oyster Card.

Queste schede possono essere acquistate presso qualsiasi stazione della metropolitana, nei centri turistici e nei punti di informazione, oppure nelle macchinette automatiche. La Oyster Card può essere ricaricata più volte, mentre la Travelcard deve essere riacquistata una volta terminato il credito.

Travelcard

La Travelcard è pensata appositamente per i turisti in visita nella capitale inglese che devono districarsi con la mappa delle metropolitane di Londra, ed è possibile scegliere tra una durata di 24 ore oppure fino a 7 giorni. Le persone residenti invece possono acquistare la Travelcard con abbonamenti annuali o mensili, a seconda delle proprie esigenze.



I costi sono suddivisi tra l’orario continuo, quindi utilizzabili in qualsiasi momento della giornata, oppure al di fuori dei momenti di punta, peak, ovvero in ogni orario ad esclusione delle fasce dalle 6,30 alle 9,30 e dalle 16 alle 19, dal lunedì al venerdì.

Per la Travelcard da 24 ore le tariffe fuori dagli orari di punta sono di 12,70£, mentre con orario integrale sono:

  • zona 1 – 4: 12,70£
  • zona 1 – 6: 18,80£

Per la Travelcard a 7 giorni i costi fuori dagli orari di picco sono:

  • zona 1 – 2: 34,10£
  • zona 1 – 3: 40£
  • zona 1 – 4: 49£
  • zona 1 – 5: 58,20£
  • zona 1 – 6: 62,30£

Per la Travelcard a 7 giorni con orario integrale le tariffe sono:

  • zona 1 – 2: 17,10£
  • zona 1 – 3: 20£
  • zona 1 – 4: 24,50£
  • zona 1 – 5: 29,10£
  • zona 1 – 6: 31,20£

Oyster Card

La Oyster Card è una carta magnetica ricaricabile, che permette di accedere a tutti mezzi del trasporto pubblico di Londra. Inoltre offre anche sconti su alcune attrazioni della city, con riduzioni sul costo del biglietto d’ingresso per musei, palazzi e altri luoghi da visitare durante il proprio soggiorno.



I costi della Oyster Card sono suddivisi, anche in questo caso, tra orari integrali oppure abbonamenti che consentono di prendere i mezzi pubblici al di fuori degli orari di punta, quindi in qualsiasi momento ad esclusione delle fasce orarie dalle 6,30 alle 9,30 e dalle 16 alle 19.

Le tariffe della Oyster Card fuori dagli orari di punta per le corse singole sono:

  • zona 1 – 2: 2,40£
  • zona 1 – 4: 2,80£
  • zona 1 – 6: 3,10£

I costi delle corse singole con orario integrale sono:

  • zona 1: 2,40£
  • zona 1 – 2: 2,90£
  • zona 1 – 3: 3,30£
  • zona 1 – 4: 3,90£
  • zona 1 – 5: 4,70£
  • zona 1 – 6: 5,10£

Infine le tariffe della Oyster Card giornaliere sono:

  • zona 1 – 2: 6,50£
  • zona 1 – 3: 7,60£
  • zona 1 – 4: 9,30£
  • zona 1 – 5: 11£
  • zona 1 – 6: 11,80£

Le tratte effettuata sui tram e gli autobus prevedono invece un costo singolo di 1,40£, giornaliero integrale di 4,40£ e settimanale di 19,60£.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *